Gli Opinionisti

Abbiamo sempre un'opinione…su tutto!

Peugeot 2008 Opinioni

Peugeot 2008: un SUV compatto, aggiornato nella linea all’inizio del 2016, con una nuova mascherina, con le protezioni del paraurti, gli interni dei fari in nero e tanti altri particolari che ne hanno rinnovato la personalità. Basata sulla piattaforma tecnica della Peugeot 208 (altro modello di grande successo di casa Peugeot), presenta un bell’abitacolo, ben rifinito e spazioso. Le dotazioni tecnologiche sono numerose e di livello: cruscotto rialzato rispetto al volante, display a sfioramento da 7″ che integra i controlli del sistema di intrattenimento (radio, navigatore, app). Si viaggia, comodi, in quattro adulti.

Peugeot 2008

 

Peugeot 2008 Dimensioni

Le misure della 2008 sono, da SUV compatto: 416 centimetri in lunghezza, 174 centimetri in larghezza e 155 centimetri di altezza. Omologata per cinque passeggeri.

Bagagliaio discretamente capiente: da 360 a 1.200 litri circa, al quale si accede con poca difficoltà, vista la soglia a soli 60 cm di altezza dal suolo.

Peugeot 2008 Interni

Il design degli interni della 2008, grazie al Peugeot i-Cockpit, è teso a rendere semplice ogni gesto (sia del guidatore che dei passeggeri): questo grazie a un volante di dimensioni ridotte, il quadro comandi e strumenti in posizione rialzata e – come detto – il touchscreen multimediale da 7″. Di grande effetto anche la retroilluminazione blu e i profili luminosi a LED del tettuccio panoramico. Una cura ai dettagli che rende l’auto decisamente interessante.

Pregi

Abitabilità: nell’auto ci si entra facilmente, c’è tanto spazio anche nel posteriore e – se si opta per il tetto in vetro – anche un sacco di luce!

Motorizzazioni: le opzioni sono tante, ci sono versioni a consumi ridotti e altre unità più brillanti, da 1.6 litri, nelle prestazioni.

Sterzo: Preciso e comodo da usare nelle manovre, un elemento che a volte, nei SUV, non è del tutto scontato.

Sicurezza: ESP di serie con sistema antiarretramento, tenuta di strada più che buona e cruise control compreso. Niente male!

Difetti

Il Cambio: innesti spesso duri e corsa della leva un po’ troppo lunga (parliamo di cambio manuale), decisamente meglio i cambi automatici.

Il Volante: le regolazioni, verso l’alto, sono a scapito della visibilità del cruscotto. Rivedibile.

Visibilità: la linea schiacciata e le fasce posteriori ampie – difetto tipico delle auto attuali – limitano notevolmente la visibilità in fase di retromarcia. Problema non da poco.

livello di sicurezza, come dimostra il crash test NCAP, dove la Peugeot 2008 ha ottenuto cinque stelle su cinque

Gli allestimenti della Peugeot 2008

Per quanto riguarda le motorizzazioni la scelta è fra le versioni a benzina 1.2 Pure Tech da 82, 110 o 131 CV oppure i motori diesel 1.6 Blue HDi da 75, 99 o 120 CV.

Per quanto riguarda i vari allestimenti la casa francese ne propone ben 4!

Peugeot 2008 Access

É la versione di base della 2008, proposta con motorizzazione 1.2 Pure Tech da 82 CV o 1.6 BlueHDi da 75 CV.

Dotazioni di serie interessanti, con

  • ABS+AFU+REF+accensione automatica luci di emergenza
  • ESP
  • sedile guida regolabile in altezza
  • sedile posteriore frazionabile 1/3-2/3 ripiegabile automaticamente nel bagagliaio
  • sensori pressione pneumatici con localizzatore
  • regolatore/limitatore di velocità programmabile
    retrovisori esterni elettrici e riscaldabili
  • cerchi in lamiera da 15″
  • servosterzo

Consumi dichiarati: 4,9 l/100 Km per la versione a benzina, 3,7 l/100 Km per il diesel

Per quanto riguarda i prezzi della Peugeot 2008 Access si parte dai 15.860 Euro della versione a benzina e i 17.510 Euro della versione diesel.

Peugeot 2008 Active

Proposta con le stesse motorizzazioni della versione Access, a cui si aggiunge il diesel BlueHDi da 100CV, ha una dotazione di serie più interessante nella quale si distinguono:

  • ABS+AFU+REF+accensione automatica luci di emergenza
  • ESP
  • sedile guida regolabile in altezza
  • sedile posteriore frazionabile 1/3-2/3 ripiegabile automaticamente nel bagagliaio
  • volante a regolazione elettrica in altezza e profondità
  • volante in pelle nero con cuciture e inserti cromo-satinati, cuffia del cambio in tep con cuciture nere
  • touchscreen 7″ (radio tr-tuner, presa jack, presa usb, kit mani libere bluetooth, comandi al volante e 6 altoparlanti)
  • cerchi in lamiera da 16″
  • airbag anteriori conducente/passeggero
  • regolatore/limitatore di velocità programmabile
  • retrovisori esterni elettrici e riscaldabili

Consumi dichiarati: 4,9 l/100 Km per la versione a benzina, 3,7 l/100 Km per il diesel

Per quanto riguarda i prezzi della Peugeot 2008 Active si parte dai 17.560 Euro della versione a benzina e i 19.210 Euro della versione diesel.

Peugeot 2008 Allure

Sulla versione Allure sono disponibili tutte le motorizzazioni, sia benzina (potenze fino a 130CV) e diesel (potenze fino a 120CV) e, naturalmente, la differenza con le altre versioni è tutta nelle dotazioni di serie, aggiuntive, in particolare:

  • fari diurni a LED
  • fendinebbia, con funzione cornering
  • GSI (Gear Shift Indicator)
  • inserti Off road in acciaio satinato alla base dei paraurti e protezioni cromate
  • interni in tessuto
  • plafoniera con illuminazione a led e due luci di lettura a led
  • poggiatesta posteriori
  • profili cromati vetratura
  • retrovisori esterni ripiegabili elettricamente
  • sedili anteriori a regolazione elettrica
  • sensori di parcheggio posteriori
  • spoiler posteriore
  • cerchi in lega da 16″ Aquila grigio Storm brillante
  • touchscreen 7″ (radio tr-tuner, presa jack, presa usb, kit mani libere bluetooth, comandi al volante e 6 altoparlanti)
  • volante in pelle nera “Pieno Fiore” con cuciture a zig-zag Zephyr
  • volante a regolazione elettrica in altezza e profondità
  • sedile guida regolabile in altezza
  • airbag anteriori conducente/passeggero
  • climatizzatore automatico bizona
  • regolatore/limitatore di velocità programmabile
  • retrovisori esterni elettrici e riscaldabili
  • pack visibilità
  • servosterzo

Consumi minimi dichiarati: 4,9 l/100 Km per la versione a benzina più risparmiosa, 3,7 l/100 Km per il diesel più parco.

Per quanto riguarda i prezzi della Peugeot 2008 Allure si parte da 19.410 euro per le versioni a benzina e da 21.960 euro per il diesel.

Peugeot 2008 GT Line

L’allestimento della Paugeot 2008 GT Line si distingue per alcuni elementi sportivi: inserti cromati sul paraurti, rossi nell’abitacolo, pedaliera in alluminio e gli immancabili cerchi in lega da 17″; i prezzi della Peugeot 2008 GT Line? La versione più potente a benzina parte da 23.110 euro (23.810 euro per il diesel da 120CV).

Gli altri accessori disponibili nell’allestimento:

  • Airbag conducente e passeggero disattivabile
  • Indicatore di perdita pressione pneumatici
  • Airbag laterali
  • ABS + REF + AFU
  • Fissaggi ISOFIX sui sedili laterali posteriori
  • Chiusura automatica delle porte a vettura in movimento
  • Hill Assist
  • Freno a mano tipo aereo
  • Appoggiatesta anteriori + 3 posteriori
  • Alzacristalli posteriori elettrici, sequenziali e antipizzicamento
  • Presa 12V anteriore e posteriore
  • Cassetto portaoggetti refrigerato con sportello
  • Sedili anteriori avvolgenti
  • Climatizzatore Automatico Bi-zona
  • Pack Visibilità

Quale versione scegliere?

A nostro avviso la scelta migliore è rappresentata dalla Peugeot 2008 Allure 1.6 BlueHDi 100CV. É il miglior compromesso fra costo e costi di esercizio (i consumi sono decisamente bassi, 3,7 l/100 Km). Le dotazioni di serie sono adeguate – ci sono anche i cerchi in lega da 16″, il che non guasta – e il climatizzatore automatico bizona.

10 Responses to Peugeot 2008 Opinioni

  1. Giovanni says:

    Io ho comprato da poco una 2008 allure 100cv ma dopo 2000km i consumi sono eccessivi secondo miglioreranno? Poi poca spinta dalla 4 alla 5

  2. salvatore dainotti says:

    Consumi troppo elevati niente a che vedere su quanto dichiarato 2008 active 80 cavalli benzina
    mi auguro che dopo i primi 3000 km si regolarizzi il consumo

  3. salvatore franzini says:

    salve ho comprato una 2008 allure 1.6 hdi nel 2016 , sostituiti ammortizzatori in garanzia a 40000 km , lievi problemi innesto marcia seconda , a 50000 km problemi su frizione stacca alta ma semnra sia normale quello che non e’ normale e’ la puzza di ferodo e rumore udibile da fermo pigiando frizione con marcia in folle ,,…… sostitiìuite a 35000 km barre alluminio sul tetto con principio di ossidazione ……..sinceramente pensavo fosse un’auto migliore

  4. Automobile angusta sia per i posti anteriori che posteriori,la gamba sinistra del guidatore batte sul bracciolo sportello sinistro,cosa sssurda.

    Le asperita’ del terreno si sentono tutte all’interno rendendo il viaggio stressante.

  5. Giuliano says:

    2008 cambio automatico,e’ una macchina da non acquistare se si vuole vivere tranquilli.Trattamenti pessimi da parte personale peugeot e concessionario.Cambio candele ogni 15000 km,cambio ammortizzatori dopo 45000 km ora guasto al motore ,cosi’ segnala il display..Non si e’ sicuri a viaggiare con una macchina simile, ed infine il consumo per km ben lungi da quanto dichiarato dalla casa produttrice.Ho “il piede leggero” e uso auto con cambio automatico da oltre 40 anni,mai avuta una macchina cosi’ inaffidabile !Comprata nel 2016 domani la metto in vendita e mando al quel paese peugeot e soci
    Saluti a tutti

  6. Giuseppe says:

    possiedo una2008 1600 HDI 100 cv allure con grip+cerchi di 17″ da 2 anni con 24000 km.Faccio 20 km con un litro il motore mi soddisfa tutto il resto NO!Per quello che costa mi aspettavo di più,è fragile di selleria,le plastiche si rigano con facilità piena di cigolii sopratutto nel posteriore,l’avantreno è rumoroso gli ammortizzatori deboli,nelle asperità o falle dell’asfalto salta e chicca dell’ultima ora i pneumatici goodyear 4 season si sfaldano sono da buttare nonostante io personalmente controlli la pressione ogni settimana.Sono profondamente deluso e amareggiato e stò meditando su cosa fare…..

  7. andrea says:

    Possiedo una 2008 16 diesel 100 cv allure con cerchi di 17 e grip control.Ha percorso 26000 km in circa due anni ,sono in parte deluso dalla consistenza della macchina ,i cigolii ti tengono compagnia e se ti distrai nella guida i sobbalzi ti svegliano.Le gomme 4 stagioni sono già da sostituire sono della Goodyear 205/50/17 nonostante una media di 40 km generale.Gli interni sono abbastanza fragili,i sedili si arricciano e le plastiche si marchiano come le sfiori con il gancio delle cinture,forse sono così, ad assorbimento d’urto come il frontale.Vorrei avere ammortizzatori migliori e forse anche cerchi da 16.Spero tanto che il motore continui ad andare così,per il resto….ho pagato……e ciao

  8. mauro says:

    Grave a mio avviso la poca serietà della casa di fronte ai difetti degli ammortizzatori, non coperti da garanzia nonostante l’estensione a sei anni della stessa. Molti altri piccoli medi difetti, ma si credono onnipotenti e non ti cagano nemmeno. Provate a cambiare i tergicristalli, o ad alzarli… il cofano chiuso lo impedisce…e molte altre chicche. Mi ha deluso…. soprattutto per le molte manchevolezze…

  9. Vito says:

    Ciao a tutti ho comprato la mia Peugeot 1.5 HDMI 100CV, DIESEL ,. ho notato che in curva se si prende un avvallamento…il posteriore pattina…poco o tanto dipende dalla velocità…capita anche a voi…? L’ESP È INSERITO E FUNZIONA CORRETTAMENTE..SUL CRUSCOTTO NN SEGNALA NULLA.. GRAZIE E ATTENDO RISCONTRI.

  10. rosario says:

    ho una peugeot 2008 hdi 1500 comprata a fine novembre 2019 appena ritirata mi è comparsa condensa nei fari anteriori, telecamera posteriore che va in blocco e non funziona , gomme Goodyear da schifo e dure poco sicure sul bagnato e rumorose con rotolamento di marcia , ammortizzatori posteriori basta 2 persone dietro sedute e la parte posteriore sembra toccare terra ,mentre gli ammortizzatori anteriori basta la strada con asfalto ruvido e un po sbriciolato si sentono rumori interni all’ abitacolo da mettere i tappi nelle orecchie, credo che dobbiamo unirci e denunciare questo menefreghismo da parte della peugeot che dovrebbe fare richiami per difetti di fabbrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui le nostre opinioni anche su Facebook!